Repertorio profano

"Vorria che tu cantassi una canzone…": amor cortese e amore villanesco nella poesia e nella sapida ironia del cantore rinascimentale
Madrigali, villanelle, balletti e canzoni di genere dotto e popolaresco sul tema dell'Amore, con recitazione di testi e danze rinascimentali. Il programma prevede l'impiego di strumenti (cembalo, percussioni).
"Il bianco e dolce cigno;": la canzone dal Rinascimento al Barocco
Brani di Arcadelt, Carissimi, Monteverdi ed altri Autori fino al tempo del melodramma; il programma può essere richiesto anche con strumenti d'epoca (liuto, tiorba, flauti, cembalo, percussioni).
"Volgea l'anima mia": madrigali di Monteverdi
Brani tratti dai 9 libri di Madrigali del grande Autore cremonese, con recitazione di testi ed impiego di strumenti d'epoca.

Torna indietro